Test GPS bici Garmin Edge 200

Il Garmin Edge 200 è un piccolo prodotto che sembra un gadget da regalare a un bambino, eppure è stupefacente sia per la qualità che per le prestazioni. Usatelo per le passeggiate, le sessioni di allenamento e i momenti in cui avete bisogno di un GPS che non occupi troppo spazio, ma che vi fornisca i dati per il vostro percorso. Avete fatto spesso lunghe escursioni a velocità incredibili o tempi record e quando siete tornati a casa non c’era nessuno a testimoniarlo? Con il Garmin Edge 200 avrete un fedele compagno che farà il backup del vostro tour con i dati. Attenzione, però, non mente mai.

La nostra opinioneGarmin Edge 200

Il Garmin Edge 200 ha dato prova di sé per i ciclisti alla ricerca del loro primo GPS. Le funzioni essenziali sono proprio dove devono essere, facilmente accessibili e utilizzabili sia dai principianti che dai cavalieri esperti. Il Garmin Edge 200 si adatta perfettamente alla moto e non cade al minimo urto, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, lo consigliamo vivamente.

Cosa c’è in Garmin Edge 200?

Il Garmin Edge 200 è un GPS per biciclette, uno stile di oggetto che si attacca facilmente al manubrio con un supporto rimovibile, ed è resistente non solo agli urti, ma anche alle diverse condizioni atmosferiche durante le fughe.

Ha tutte le opzioni essenziali di un GPS per biciclette, che permette di tracciare la distanza percorsa, la velocità a cui si sta andando, l’ora, ma anche altri dati come la posizione o le calorie bruciate. Tanti dati possono essere memorizzati nella banca dati, che ha una capacità relativamente grande e permette di memorizzare molti percorsi (130 ore di dati memorizzati in totale).

Mai da soli con il Garmin Edge 200

Ci sono momenti in cui ci si allontana dalla routine quotidiana per prendere un po’ d’aria fresca, ma poi ci si ritrova soli e si vorrebbe un po’ di compagnia tranquilla. Il Garmin Edge 200 è qui per portarvi lì.

Grazie al suo database, avrà memorizzato i vostri viaggi precedenti e potrà facilmente recuperare la vostra storia se farete di nuovo lo stesso viaggio. Proprio come una prova a cronometro, potete pedalare contro voi stessi guardando un ciclista virtuale che non è altro che voi stessi sul vostro percorso precedente.

In questo modo sei con te stesso, e puoi mettere un po’ di divertimento e di competizione in questa nuova modalità intelligente.

Garmin Edge 200
Specifiche tecniche:

  • Disponibile in un unico colore: Nero
  • Un piccolo schermo da 3 pollici
  • Connessione disponibile in USB
  • 2 anni di garanzia del produttore
  • Dimensioni in miniatura con 4,8 cm di lunghezza, 2,1 cm di larghezza e 6,9 cm di altezza

Punti di forza:

  • La piccola dimensione: che permette di non essere ingombrante durante i suoi corsi.
  • L’uso intuitivo: non c’è bisogno di cercare per ore, tutto è molto semplice.
  • Immediatamente operativo: lo si apre e si può già andare a provarlo.
  • Rivivi il tuo viaggio: tutti i dati memorizzati possono essere consultati in seguito
  • Il ciclista virtuale: che vi permette di vedere in tempo reale il vostro percorso precedente e di sfidare voi stessi.
  • Impermeabilizzazione: per mantenere il vostro compagno in tutte le situazioni.
  • Un ottimo supporto: il bracciale è adattabile a diverse biciclette e può quindi essere prestato.

Punti deboli:

  • Nessuna mappa GPS: Quindi basta seguire la traccia scaricata, non ci sarà un itinerario alternativo.
  • La funzione Time: Conoscete il vostro tempo di viaggio, ma non avete l’ora locale esatta, dovrete fare piccoli calcoli con l’orario di partenza. Oppure si può sempre contare sul sole, per tornare indietro nel tempo.

 

Le nostre conclusioni sul Garmin Edge 200

Al prezzo del Garmin Edge 200, bisogna ammettere che non ci aspettiamo di trovare un GPS con mappatura integrata. Tuttavia, lo consigliamo vivamente, perché grazie al sistema di download su Garmin Connect, che è molto ben fatto, è possibile scaricare il proprio brano e persino essere avvisati quando ci si allontana dal brano in questione.

Con questo sistema e il rapporto qualità/prezzo, non c’è bisogno di dire che il GPS è perfettamente adatto a tutti i viaggi in bicicletta. Ed è un piacere cavalcare con lui.

Un altro dettaglio che abbiamo particolarmente apprezzato è la dimensione dei numeri sul quadrante del display. Anche se il quadrante è piccolo, e questa è la sua forza, i caratteri sono abbastanza grandi per non dover rallentare quando si vuole vedere dove ci si trova.

E anche se alcuni potrebbero volerne di più, questi sono i must per questa fascia di prezzo.

 

Vedi anche:

GPS bici Teasi one, GPS bici Teasi One 2, GPS bici Garmin Dakota 20

Garmin Edge 200
654 Recensioni
Garmin Edge 200
  • Bike computer GPS piccolo, leggero e ad alta sensibilità
  • Traccia i tuoi tempi, la distanza, la velocità, la posizione e le calorie...
  • Imposta avvisi per la distanza, il tempo o le calorie per aiutare con i...
  • Include la funzione "percorsi" che ti permette di sfidare i tuoi tempi sui...
  • Compatibile con Garmin Connect, una comunità virtuale di allenamento in...